lunedì 7 ottobre 2013

"SALOTTO DEL GUSTO" NELL'ISOLA DI CAPRI

"Salotti del Gusto" nell'isola di Capri, domenica 6 e lunedì 7 ottobre sulla splendida isola dei faraglioni: "Capri 2013 - l'Isola delle Eccellenze".


Tra i tanti eventi in programma una gara tra chef con una giuria d’eccellenza: Bruno Vespa, Amadeus, Tony Sperandeo e Raffaella Corsi Bernini. 

La kermesse ideata da Raffaella Corsi Bernini a preso posto al Grand Hotel Qvisisana di Capri. 

L'Italia vanta meravigliose risorse, la nostra fama di artisti ci proclama vincenti in svariati fronti. 

Orgoglio e tradizione per la buona tavola, sono questi gli elementi che ci legano. Iniziando in primis dai buoni frutti che la nostra terra ci dona, l'amore per ciò che coltiviamo fa poi la differenza, ci permette di ottenere prodotti con la denominazione MADE in Italy (marchio di forte eccellenza). 



Reduci da un riscontro di alto valore "Salotti del Gusto" continua a regalarci momenti di forte interesse, verso un settore che sì, tiene alto il valore delle nostre tradizioni, ma che purtroppo non riesce ad ottenere il massimo dei risultati. 





La soluzione potrebbe arrivare, grazie a quel gruppo di professionisti del settore, che amano profondamente l'arte dell'enogastronomica di casa nostra. 

Giornalisti, chef, sommelier, enologi, personaggi di spicco dell’isola e volti noti del mondo dello spettacolo, hanno preso posto per continuare a promuovere la nostra Cultura di eccellenze enogastronomiche. 

"Non ci siamo fatti mancare davvero niente". Uno slogan che da un risvolto divertente all'evento, nonché gare ai fornelli, hanno alimentato un atmosfera di sana euforia Annavittoria Imperatrice da Roma, Luigi Ferraro da Mosca, Massimo Livan da Venezia e Giorgio Trovato da Kiev, si sono dati battaglia ai fornelli, creando nel breve tempo di una canzone, sulla piastra Onfalos, dei piatti originali e inediti con protagonista la Mozzarella di Bufala Campana Dop. 

"Chef 4X4" il titolo della competizione, un gioco di parole per richiamare Jeep, Durante l’evento il pluricampione del mondo di pizza Marcello Avitabile ha presentato la sua pizza scomposta, come bandiera del Made in Italy: "Prima una crema di pomodoro, a seguire una crema di latte di mozzarella di Bufala e infine il basilico, come a realizzare la bandiera dell’Italia, e qui vanno intinti i bastoncini di focaccia. Una vera e propria esplosione della Margherita!". 

Max Viggiani, speaker della radio RTL 102.5, veterano del palco, ha condotto lo spettacolo, prestandosi sempre all'altezza del ruolo. 
Il Premio Salotti del Gusto, è stato consegnato a Bruno Vespa per essersi distinto nella
promozione delle eccellenze enogastronomiche, sindaco Ciro Lembo e il vicesindaco Marino Lembo.



Grande protagonista è quindi stata l’eccellenza del Made in Italy e ovviamente grandi portavoci sono state le aziende, selezionate da ‘Salotti del Gusto’ per le loro maestrie: Amastuola, Antica Acetaia Dodi, Baglio di Pianetto, Birrificio Artigianale Beerstock, Cà Piadera, Cantina del Vesuvio, Cantine Ferrari, I Carpini, Caseificio Marovelli, Castello delle Regine, Consorzio Mozzarella di Bufala Campana Dop, Consorzio Vino Chianti, Dani Coop, Fattoria La Massa, Ferrarelle, Fiasconaro, La Fiorita, Le Potazzine, Le Tre Dame, Malandrone, Marchesi di Barolo, Marisa Cuomo, Massera Cututri, Masseria delle Sorgenti, Montalbera, Muntoni, Principe Ibleo, Salumificio San Vincenzo, Senatore Vini, Tenuta Cavalier Pepe, Tenuta Scuotto, The Perla Company GM Piccoli, Vigna di More, Villa Montepaldi e le selezioni di Rhum e Wiskey Silver Sale.

Ricordiamo i partner dell’evento: JJeep, Onfalos, Sugherificio Pes, Ho.re.ca. Duni, Renjeuvenation Life, Mei PMP, Galleria Nabi's, Hotel Principe di Savoia Milano Dorchester Collection, Hotel Gatto Bianco Capri, Antica Biblioteca Valle Roma, Hotel Mediterraneo Bettoja Collection Roma, Capri Press e Design me.




Salotti del Gusto gode dei patrocini del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, di EXPO 2015, del Comune di Capri e dell’Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo Isola di Capri

Isabella Scuderi
 

Nessun commento:

Posta un commento