Header Ads

test

IL PANE CARASAU, CARASATU O CARASADU ANCHE A TORINO

Il pane carasau, carasatu, carasadu o anche pane 'e fresa, è un tipico pane sardo, originario della Barbagia e diffuso in tutta la Sardegna, conosciuto con il nome italiano di carta musica per la sua caratteristica croccantezza, che ne rende rumorosa la masticazione.

Il pane guttiàu (in sardo logudorese gocciolato, asperso) è una preparazione del pane carasau. 

Una sfoglia viene bagnata con poche gocce d'olio e salate, abbrustolite lievemente in forno o sulla griglia.

Gli ingredienti base sono lievito, sale, acqua e farina di grano duro.

Il pane carasau è consumato in molti modi. Secco, cioè al naturale (a trocheddu) accompagna gusti salati e gusti dolci in grande varietà.

Molto buono anche bagnato, il pane carasau continua ad avere la caratteristica di assorbire il liquidi con cui entra in contatto. Questa caratteristica è sfruttata per usarlo sotto le pietanze succose, ad esempio carni rosse cotte al sangue, o comunque quei cibi che rilasciano oli o grassi (dalla carne di maiale, alla verdura). 

Nessun commento